Dal sito di FrammentiArte, scheda sull’arte anatolica.

Definite spesso immeritatamente come marginali e di scarsa importanza in relazione alla cultura artistica delle zone della Mesopotamia, le opere realizzate dagli artisti dell’Anatolia ostentano invece caratteristiche di originalità che hanno le proprie origini sin dall’epoca preittita. La vitalità artistica si carpisce soprattutto dalla lavorazione dell’oro, argento, e bronzo, la cui accurata manifattura raggiunge livelli espressivi straordinari già intorno al 2200 a.C. con gli emblemi di Alaca Hòyuk.

http://www.frammentiarte.it/dalla%20preistoria/12%20Arte%20Anatolica.htm

Licenza da verificare

Risorsa in lingua italiana