Videolezione del Prof. Petrocchi e del Prof. Baldelli sul V Canto dell’Inferno di Dante Alighieri
All`interno della biblioteca Vallicelliana di Roma il professor Petrocchi e il professor Baldelli si alternano nel commento del quinto Canto dell`Inferno. E` Petrocchi che lo introduce, sottolineando come il peccato di lussuria non fosse il più grave dei peccati al tempo di Dante. Sfilano, in apertura, i peccatori del mondo antico, con in testa la Didone virgiliana. Il vento della passione “assedia” i peccatori carnali.

http://www.raiscuola.rai.it/articoli/divina-commedia-inferno-commento-canto-v/6332/default.aspx

Licenza da verificare

Risorsa in lingua italiana