Tutte le opere di Torquato Tasso

Link risorsa
Risorsa segnalata da Dianora Bardi
Licenza da verificare
Risorsa in lingua italiana

Opere scaricabili in diversi formati, da LiberLiber

Leonardo

Link risorsa

Approfondimento di Parodos.it su Leonardo.
Nobile milanese, primo pittore e ingegnere e architetto del Re, Meccanico di stato.
L’opera scientifica di Leonardo è frutto di una concezione che segna il confine tra la tecnica e la scienza.
Le sue invenzioni, pur permeate da geniali intuizioni costruttive, sono l’espressione dell’artista-scienziato: gli schemi di meccanismi, di dispositivi di trasformazione dei moti, di strumenti nati da valutazioni pratiche, spesso precedendo di decenni e addirittura di secoli la loro comprensione dal punto di vista ingegneristico, sono tracciati secondo tensioni immaginative e creative e quasi sempre ne viene tralasciata la realizzazione.

Angelo Beolco detto il Ruzante

Link risorsa
Dianora Bardi

Angelo Beolco nacque a Padova a cavallo tra la fine del Quattrocento e l’inizio del Cinquecento, figlio naturale del medico Giovan Francesco. Le agiate condizioni economiche permisero al padre, discendente di una nobile famiglia di origine milanese, di tenere in casa Angelo e di provvedere alla sua educazione, che fu completa e varia. Alla morte del genitore (1524 ca.) Beolco si impegnò come amministratore e uomo d’affari per conto dei fratelli prima e successivamente (dal 1529) per il proprio patrono Alvise Cornaro. Nel 1527 prese in moglie una fanciulla della famiglia Palatino. Autore di opere teatrali e attore (Ruzante era il suo nome d’arte), fin dai primi anni ’20 mise in piedi una compagnia con gli amici Marco Aurelio Alvarotto detto Menato, il Castagnola detto Bilora e Girolamo Zanetti detto Vezzo.

Caravaggio

Link risorsa
Dianora Bardi

Approfondimento di Parodos.it sulla vita e le opere del Caravaggio.
La vita avventurosa, i litigi, le violenze, i processi, le fughe, la morte solitaria sulla spiaggia della Feniglia quando, prigioniero, tornava a Roma da Napoli; questi e altri dati biografici hanno contribuito a colorire di tinte romanzesche la figura di Caravaggio.

Raffaello Sanzio

Link risorsa
Dianora Bardi

Approfondimento di Parodos.it su Raffaello.
Secondo Vasari l’artista avrebbe svolto il periodo di apprendistato nella bottega, peraltro molto attiva, del padre, il pittore Giovanni Santi (†1494), che in seguito avrebbe affidato a Perugino: questa ricostruzione è tuttavia poco verosimile dato che Raffaello aveva solamente undici anni al momento della scomparsa del padre.

Primato delle arti

Link risorsa
Dianora Bardi

La disputa sul primato delle arti non è affatto fenomeno prettamente cinquecentesco e italiano: in realtà esso ha un’estensione geografica, cronologica e culturale assai maggiore. Nasce sí in Italia, ma nel Trecento, al di fuori dell’ambito figurativo, nell’ambiente intellettuale delle università, come contrapposizione tra legisti e artisti, ovvero tra studiosi di legge e di medicina e/o scienze naturali (Garin).

El Greco

Link risorsa
Dianora Bardi

Approfondimento di Parodos.it su Domenikos Theotokopoulos, detto El Greco.
I suoi primi anni a Creta e la sua formazione veneziana non sono ancora chiari. In base a documenti recentemente pubblicati, l’artista nacque nella capitale della Creta veneziana da famiglia probabilmente cattolica, di piccola borghesia urbana: esattori d’imposte, doganieri (il fratello maggiore Manussos, destituito per malversazione, terminerà la sua vita presso di lui a Toledo). Nel 1566 è menzionato a Candia come maestro pittore.